La Paura

  La nostra paura   Dalla politica italiana, sia a destra che a sinistra in molti si sono dissociati, se ne sono usciti per non cadere nella trappola.   Chi c’è rimasto dentro è lui stesso la trappola ma nemmeno se ne rende conto.   È una egregora fondata sulla distruzione ed ha raccolto energia attraverso l’adesione di tutti quelli … Continue reading

Guerra e/o Pace 2

Chi si fa i caxxi suoi, campa cent’anni… Inno all’omertà? Oppure invito a vedere, guardare, sentire onestamente se stessi? Per me è uno dei proverbi più saggi, perché lo vedo come un invito alla AutoOsservazione. Farsi i caxxi propri, già nell’uso di una parola così apparentemente volgare ma in realtà molto intima, un invito all’osservazione appunto, di qualcosa di particolarmente … Continue reading

Ignoranti di noi stessi

Siamo tutti ignoranti di noi stessi. Siamo tutti ignoranti in tantissime cose, esperti in qualcosa, professionisti in due o tre. Ma c’è un tipo di ignoranza che non può essere tollerata nemmeno dalle parti più profonde di noi stessi e che provoca irrimediabilmente problemi anche gravi a chi volutamente, anche se inconsapevolmente ne è “portatore”: l’ignoranza di sé stesso. Di … Continue reading

verità, trascendenza, onestà

Non ci rendiamo conto del teatrino in cui viviamo Non ci rendiamo conto del personaggio che stiamo interpretando anche adesso, mentre diamo qualche giudizio su quel che abbiamo letto Non ci rendiamo conto di quello che accade dentro di noi in ogni momento, mentre parliamo, mentre sentenziamo, mentre giudichiamo, mentre valutiamo “gli altri” In noi c’è un laboratorio alchemico sempre attivo che … Continue reading

Ama il tuo nemico

Ama il tuo nemico.   Quando due o più persone entrano in relazione, qualunque tipo di relazione, indipendentemente dalle posizioni che hanno tra di loro, si crea un certo tipo di energia utile a tenerli “legati”.   Vincerà chi avrà la migliore coerenza interiore con le caratteristiche dell’energia in gioco.   I “cattivi” per esempio hanno apparentemente “vita facile”, sembra … Continue reading

Cosa vogliamo

Cosa voglio? Sappiamo forse cosa non vogliamo, ma non sappiamo cosa vogliamo veramente. Vadim Zeland dice Dove va la tua attenzione, lì scorre la tua energia (e la tua creatività).   Dove lasciamo andare più frequentemente (e distrattamente) la nostra attenzione?   Quando l’amministratore delegato della Coca-Cola negli anni sessanta fu sommerso dalle richieste degli azionisti, di fare qualcosa per … Continue reading

Perché la storia si ripete

La storia si ripete per tanti motivi ma i più frequenti sono due.   Il primo è che quello che si studia, è in gran parte falso e/o romanzato, scritto quasi sempre dal vincitore, non fa vedere in modo completo l’andamento dei fatti.   Il secondo motivo è che non vediamo il mondo e le cose che succedono nel “giusto modo”. … Continue reading

L’Italia è bella perché sono belli gli Italiani

  La bellezza sta negli occhi di chi guarda… Viviamo tutti immersi nel mondo che vediamo, cercando di accaparrarcene un pezzettino. Crediamo di poter essere più vivi attraverso qualcosa in più che riusciamo a prendere. Ci convinciamo che la vita sia là fuori, nel mondo. Ma non ci accorgiamo nemmeno del fatto che là fuori, c’è molto più di quel … Continue reading

L’emotività profonda e le parole

L’emotività profonda e le parole   Quello che dici non vale molto, ciò che vale davvero è l’emozione profonda dalla quale scaturisce ciò che dici. Lo stesso vale soprattutto per i discorsi che ti fai girare in testa senza aprire bocca. Il senso di ciò che dici non sta nelle parole ma nell’emotività profonda che le genera. Generiamo discorsi e … Continue reading

Un modo per cambiare

Cambiare se stessi. Domanda: Sei la stessa persona di vent’anni fa? Sei cambiato negli ultimi vent’anni? Come hai fatto a cambiare? Ti rendi conto che sei cambiato? Rendersi conto del fatto che si cambia sempre e comunque è importante, perché significa rendersi conto che si può cambiare. Non dico che puoi cambiare e diventare quello che vuoi con tutte le … Continue reading

La reazione utile all’AutoOsservazione

La reazione. Nella vita tutti reagiamo continuamente, sempre e da sempre e questa cosa ci sembra quasi normale, “naturale”. Però non vediamo a cosa o chi realmente stiamo reagendo. Vediamo delle situazioni, a volte le viviamo in prima persona e “ovviamente reagiamo, oppure, altre volte apparentemente non facciamo nulla, ma in realtà anche in quell’apparente nulla, come vedremo più avanti c’è … Continue reading

Il bisogno di approvazione

Bisogno di approvazione. Ci hanno “insegnato a imparare” le cose, per poter “dimostrare” quanto siamo bravi, per avere un voto (il parere dell’insegnante) più alto, non per capire il “senso delle cose”. In tutto questo abbiamo sviluppato solo il bisogno di approvazione invece di sviluppare la capacità di “capire”, siamo diventati schiavi pur senza catene. Il nostro bisogno di approvazione … Continue reading

Dejà vù

Dejà vù. Ogni cosa della vita è determinata da una parte profonda di noi stessi. Il nostro inconscio e la nostra anima hanno un “programma”, un “idea”, un “progetto”. Non è esattamente un idea di qualcosa che deve accadere a livello materiale, anche se poi è nell’aspetto materiale che ne vediamo la manifestazione. La loro idea, il loro programma “vive” … Continue reading

Dove sbagliamo

Gli “errori” della vita nascono dall’incapacità di vedere dentro noi stessi e  ovviamente nella difficoltà a vedervi il punto di inizio di ogni cosa. Mi sono sempre chiesto in questo mio percorso, perché ogni grande Saggio, ogni Mistico e ogni Maestro di cui ho letto racchiudeva tutto nel “Qui&Ora”. L’ho capito solo qualche anno fa, dopo averlo messo in pratica … Continue reading

Stili di vita corretti

Vero. Indiscutibile. Condurre uno stile di vita riguardoso, impegnandosi seriamente, fa bene. Ma mi viene una riflessione. Esempio… I fumatori. Sanno bene che si fanno del male, lo sanno davvero bene e senza ombra di dubbio. Eppure fumano… Cosa o chi, determina il “loro continuare a fumare”? Lo stesso discorso vale per le altre tante cose che quotidianamente facciamo e … Continue reading

La voce dell’Anima

La voce dell’Anima. C’è una voce in ognuno di noi che parla ininterrottamente, ci chiede continuamente qualcosa, sempre, anche nel sonno. È la voce del cuore, o dell’Anima. Non sta zitta mai, non c’è qualcosa della vita che non abbia “subìto” una “contaminazione” dalla voce dell’Anima. La voce dell’Anima è quella sensazione sottile che ci avvolge quotidianamente, la chiamiamo voce … Continue reading

I Natali e il significato profondo

Se si festeggia a Natale, e se questa tradizione dura praticamente da sempre e se addirittura la maggior parte delle religioni monoteiste anche antecedenti la nostra festeggiavano il Natale proprio in questo periodo, c’è un motivo ben preciso. Gli antichi, che pur nella “povertà” festeggiavano i compleanni e il Natale… (guarda caso sempre di natali si parla), non facevano sprechi … Continue reading

Salvare l’ambiente (?)

Non dobbiamo salvare il pianeta, Lui in una forma diversa da quella che conosciamo continuerà comunque a vivere, anche senza di noi umani.

Quando sono scomparsi i dinosauri non è scomparso il pianeta e quando scomparirà l’uomo, Lui continuerà a restare e vivere in altro modo e con altri equilibri dove noi non saremo più né utili né a nostro agio (forse). Continue reading

Cambiare il passato (e il futuro)

Cambiare il passato È possibile cambiare il passato? È possibile cambiare la nostra storia? È possibile cambiare l’andamento della vita? I fatti materiali accaduti non si possono cambiare Ciò che materialmente abbiamo fatto non si può cambiare Ma, se si riesce a vedere la causa profonda, il motore interiore, la forza interiore che ci ha “spinti” a quelle azioni che … Continue reading

AutoOsservazioni di un contadino dalla meditazione alla vita quotidiana

se non ritornerete come bambini, non entrerete mai. Gesù
rendi conscio il tuo inconscio, altrimenti lui comanderà la tua vita e tu lo chiamerai destino. Jung

queste due citazioni, se comprese in profondità potrebbero essere la chiave della guarigione della vita, buona lettura. Continue reading

la “benedizione” dei vizi

    Chi è il vizio? Sì, Chi è? Non “cosa è”, ma proprio “Chi” è? Il vizio, di qualunque genere sia, “è qualcuno, non qualcosa”. Ha una “sua volontà”, ha una “sua coscienza”, ha una “sua forza”, ha una sua “capacità decisionale”, ha una sua “personalità” che si esprime attraverso me, nella mia vita. A volte sembra diventare proprio … Continue reading