Le Cinque Leggi Biologiche

Per introdurre questo cruciale capitolo, prendo a prestito le parole del Dr. Hamer:
“Per la medicina ufficiale, come pure per la medicina alternativa, tutte le cosiddette malattie sono considerate degli “errori” della natura, come una deficienza del cosiddetto “sistema immunitario”, come qualcosa di “maligno” che tenta di distruggere l’organismo. Per questo la “malattia” deve essere combattuta e debellata con tutti i mezzi di strategia medico/militare a disposizione. […].
Naturalmente non è facile riuscire, al primo tentativo, a fare il salto in una nuova dimensione e di pensare in modo biologico in medicina. ” Continue reading

i veri maestri, sono i bambini.

i bambini comunicano tra di loro e si comprendono perfettamente, loro comunicano in un linguaggio che da adulti dimentichiamo, imparando a comprenderli nel loro linguaggio, possiamo imparare a decifrare quei ricordi della nostra infanzia che emergono continuamente ma non comprendiamo mai… determinando a volte anche qualcosa che finiamo per chiamare… carattere. Continue reading

La Maturità Emotiva.

La maturità emotiva è in sostanza libertà emotiva, cioè la capacità di non essere più costretti a reagire a certe emozioni in un modo unico, bloccato, vincolato.

La maturità emotiva è cioè la capacità di vedere le cose di volta in volta per quel che sono, è la capacità di “vedere” invece di interpretare, è la capacità di stare nel Qui&Ora, senza nemmeno pensare di doverlo fare, è la capacità di ascoltare senza dover capire… e questa lo so che è difficile da comprendere… ma… Continue reading

sofferenza, resa e consapevolezza

nel modo di manifestarsi delle nostre sofferenze c’è il nostro bambino interiore che ci chiede comprensione, e lo fa come sa fare lui, come ha memorizzato quella sua sofferenza nella sua/nostra infanzia, allo stessissimo modo, con la stessa modalità, con lo stesso atteggiamento di bambino, del bambino che era/eravamo in quel momento della nostra infanzia in cui è nato il problema che oggi (adesso) ci fa soffrire. Continue reading